Testimoniare il Futuro restando saldi nell'Adesso

Testimoniare il Futuro restando saldi nell'Adesso

LE DINAMICHE DEL SERVIZIO

Da quando decidiamo di metterci al servizio, inizia dentro di noi una vera e propria lotta e si possono sviluppare dinamiche imprevedibili e molto sottili da osservare, che vale la pena approfondire.

 

La Chiamata al Servizio viene udita dal Cuore ma la personalità – ciò che crediamo di essere, a differenza di ciò che siamo – prende l’energia di questa Chiamata e la utilizza per i suoi scopi di sopravvivenza.

 

Il Cuore è pronto, ma l’animalità (personalità) non disciplinata, si attiva e il più delle volte prende il sopravvento e lo fa senza che noi ce ne rendiamo conto, facendoci credere di star facendo qualcosa esclusivamente per gli altri.

Da quando decidiamo di metterci al servizio, inizia dentro di noi una vera e propria lotta e si possono sviluppare dinamiche imprevedibili e molto sottili da osservare, che vale la pena approfondire.

 

La Chiamata al Servizio viene udita dal Cuore ma la personalità – ciò che crediamo di essere, a differenza di ciò che siamo – prende l’energia di questa Chiamata e la utilizza per i suoi scopi di sopravvivenza.

 

Il Cuore è pronto, ma l’animalità (personalità) non disciplinata, si attiva e il più delle volte prende il sopravvento e lo fa senza che noi ce ne rendiamo conto, facendoci credere di star facendo qualcosa esclusivamente per gli altri.

 

Dal punto di vista della personalità, ci si mette al servizio perché si desidera essere utili per gli altri, in modo da costruire un’identità riconosciuta all’esterno che dia la pacca sulla spalla al bambino interiore che non l’ha mai ricevuta dai suoi genitori.

Alcune volte, proprio per la medesima ferita del mancato riconoscimento, si vuole dimostrare il proprio valore, al di là del riconoscimento dato dagli altri (genitori, persone care o amici) e si aiuta il prossimo per dimostrare a noi stessi che siamo in grado di farcela da soli, senza bisogno di aiuto, ma dandolo invece noi agli altri.

 

Altre volte ci si vuole annullare (o addirittura svilire) all’interno dell’aiuto che offriamo, per dimostrare all’esterno che lo stiamo facendo senza un nostro tornaconto personale e avvalorando la credenza inconscia di essere “dei bravi bambini”.

 

Tutto ciò è ammirevole, perché, comunque sia, stiamo dando una mano alle persone intorno a noi. Il punto è che lo stiamo facendo in modo meccanico, non cosciente, per compensare una ferita o un trauma che ci portiamo dentro dall’infanzia e non proprio per reale e spassionata dedizione al Servizio.

 

Come facciamo a comprendere se questi meccanismi sono presenti in noi?

 

Chiediamoci sinceramente se, dopo il nostro operato, ci aspettiamo un qualche riconoscimento, anche minimo. Il desiderio di riconoscimento da parte del prossimo è collegato direttamente al mancato riconoscimento, o al troppo riconoscimento, avuto dai genitori.

 

Dunque, anche la voglia di essere utile agli altri può nutrire e consolidare l’identificazione con la personalità (il mezzo), offuscando la volontà dell’anima (il fine).

Ad un certo punto del Viaggio verso la Verità e la Vita, e sempre dopo un profondissimo e Nudo Lavoro su di sé, anche colui che vuole servire si rivela e si dissolve, come il passaggio da una stagione all’altra o come un ragazzo che diventa adulto, lasciando spazio al solo SERVIRE.

 

Il Servizio non diventa più una pratica a cui ci dedichiamo tutto il giorno e tutti i giorni, ma diventa la nuova nostra modalità di vita. Avviene senza che nemmeno ce ne rendiamo conto, poiché è scomparso colui che cerca di essere utile per altri.

 

A questo punto il Servizio non è più una Via, ma la Vita stessa.

PROGETTO

Da giugno 2020 centinaia di persone che lavorano su di sé, provenienti da tutta Italia e dall’estero, si stanno organizzando e strutturando per creare la Società del Domani. Non per scontro né per conflitto, ma per amore del Nuovo.

 

Il Progetto si chiama  La Comunità del Futuro

 

Per saperne di più visita il sito: www.lacomunitadelfuturo.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER







VIDEO-CORSO SULL’ AUTOSTIMA
Centro di Gravità Permanente, CGP

Con Paola Costa, Daniela Castellani, Krizia Addis,
Fabio Iacontino, Andrea Zurlini e Devid Venara

Si consiglia di tenersi aggiornati iscrivendosi alla newsletter di questo blog (qui) del sito dei Corsi di Risveglio (qui) e di seguire gli eventi e i post della pagina Intelligentia Solis su Facebook.

ARTICOLI

I FALSI PROFETI E LA FASCINAZIONE
LE VACANZE
LE VACANZE
CORSI DI RISVEGLIO 2022/2023
Cronache della COMUNITÀ DEL FUTURO
QUANDO LE COSE VANNO MALE …RINGRAZIA!
ANIMA E PERSONALITÀ
ANIMA E PERSONALITÀ
ORGANIZZARSI PER VINCERE
ORGANIZZARSI PER VINCERE
PULIZIE AUTUNNALI
PULIZIE AUTUNNALI
AUTODETERMINAZIONE E INDIVIDUO INTERNAZIONALE
🔥 CORSI DI RISVEGLIO 2021/2022 🔥
L'INTENTO È PIÙ FORTE DELLE AZIONI
LE DINAMICHE DEL SERVIZIO
LE DINAMICHE DEL SERVIZIO
L'OSSERVAZIONE  E LE SOSTANZE PSICOTROPE
PROGETTO COMUNITÀ
PROGETTO COMUNITÀ
L'UTILIZZO DEI SOCIAL
L'UTILIZZO DEI SOCIAL
L'Estasi dell'Anima
L'Estasi dell'Anima
TEST EVOLUTIVO: risultati
TEST EVOLUTIVO: risultati
Evidenza e Realtà
Evidenza e Realtà
La certezza dell'incertezza
La certezza dell'incertezza
NESSUNA SCORCIATOIA
NESSUNA SCORCIATOIA
La Legge di Corrispondenza
La Legge di Corrispondenza
IL BUONSENSO
IL BUONSENSO
Atti di estrema rivoluzione
Atti di estrema rivoluzione
Il senso di Colpa
Il senso di Colpa
DIMORARE NELL' ADESSO
DIMORARE NELL' ADESSO
Il Simbolo, il Veglione e il Ricordo di sé
Chiarimenti sulla Presenza
Chiarimenti sulla Presenza
Sulla Leggerezza
Sulla Leggerezza
La Ricerca perpetua
La Ricerca perpetua
La Vita ci vuole Svegli
La Vita ci vuole Svegli
Creare un Mondo Nuovo
Creare un Mondo Nuovo
La necessità della Scuola
La necessità della Scuola
LE GUIDE SUL SENTIERO
LE GUIDE SUL SENTIERO
RAFFINARE LE PERCEZIONI
RAFFINARE LE PERCEZIONI
LA LEGGE DI COMPENSAZIONE
LA LEGGE DI COMPENSAZIONE
SIATE INSTANCABILI
SIATE INSTANCABILI
LA VISIONE PARZIALE
LA VISIONE PARZIALE
L'ESPERIENZA D'APPRENDIMENTO
La Lamentela
La Lamentela
Materia Sottile
Materia Sottile
Stati alterati di Coscienza
Stati alterati di Coscienza
ELOGIO AL BELLO
ELOGIO AL BELLO
IL NOSTRO COMPITO
IL NOSTRO COMPITO
SULLA DISOCCUPAZIONE
SULLA DISOCCUPAZIONE
L'OBBLIGO DI APPRENSIONE
L'OBBLIGO DI APPRENSIONE
BURATTINAGGIO INCONSCIO
BURATTINAGGIO INCONSCIO
IL POTERE DEL MAGO E LA CREAZIONE DELLA REALTÀ
DESIDERIO DI AUTORITÀ
DESIDERIO DI AUTORITÀ
LE TRE FASI DELLA SCELTA
LE TRE FASI DELLA SCELTA
IL GUARDIANO DELLA SOGLIA
IL GUARDIANO DELLA SOGLIA
PRESENZA E INGANNI SPIRITUALI
PRESENZA E INGANNI SPIRITUALI
L'INTUIZIONE DELLA PRESENZA
L'INTUIZIONE DELLA PRESENZA
ANIMA
ANIMA
IL FRASTUONO DEGLI AIUTANTI SILENZIOSI
SOCIAL NETWORK E LAVORO SU DI SÉ
LINEARITÀ INVERSIVA (parte 2) - Il Tempo
Regno Umano e Regno Spirituale
I VACCINI E L'IDENTIFICAZIONE CON L'ANIMA
LINEARITÀ INVERSIVA
LINEARITÀ INVERSIVA
L'ESSERE LIBERO
L'ESSERE LIBERO
PRATICANTI DEL LAVORO SU DI SÉ
UN DIAMANTE ALLO STATO GREZZO
UN DIAMANTE ALLO STATO GREZZO
AIUTARE L’UMANITÀ
AIUTARE L’UMANITÀ
IL PARADOSSO DELLA VITA - parte 2
IL PARADOSSO DELLA VITA - istruzioni per l'uso
Marketing e Anima
Marketing e Anima
La Meccanicità, l'Autosservazione e il Sentire
ARDORE
ARDORE
ACCETTARE: la differenza tra cuore e accetta
Chi Voglio Essere
Chi Voglio Essere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.