Testimoniare il Futuro restando saldi nell'Adesso

Testimoniare il Futuro restando saldi nell'Adesso

NESSUNA SCORCIATOIA

Dopo la pubblicazione del post “ECLISSI SÌ, ECLISSI NO” (che trovate qui https://bit.ly/3enUBhp), in cui parlo del fatto che non ci sono scorciatoie al Lavoro di raffinazione di sé, alcune persone hanno avuto del risentimento o hanno letto nel messaggio una sorta di attacco personale; che mi hanno poi riferito attraverso messaggi privati o commenti al post.

 

Premetto che tutto ciò che scrivo non lo pubblico perché devo piacere a qualcuno, come sapete sono qui per spezzare i meccanismi che vi tengono attaccati a ciò che non siete, ma per profondo amore di precisione vorrei approfondire ciò che intendevo comunicare, anche se il messaggio parla chiaro già di per sé.

Dopo la pubblicazione del post “ECLISSI SÌ, ECLISSI NO” (che trovate qui https://bit.ly/3enUBhp), in cui parlo del fatto che non ci sono scorciatoie al Lavoro di raffinazione di sé, alcune persone hanno avuto del risentimento o hanno letto nel messaggio una sorta di attacco personale; che mi hanno poi riferito attraverso messaggi privati o commenti al post.

 

Premetto che tutto ciò che scrivo non lo pubblico perché devo piacere a qualcuno, come sapete sono qui per spezzare i meccanismi che vi tengono attaccati a ciò che non siete, ma per profondo amore di precisione vorrei approfondire ciò che intendevo comunicare, anche se il messaggio parla chiaro già di per sé.

 

Quando dico che non ci sono sconti e non ci sono scorciatoie nel Lavoro di Risveglio, lo dico consapevole del fatto che il Ricordo di sé, l’Osservazione e l’Apertura del Cuore, sono già scorciatoie che possono portare un apparato psicofisico mai davvero nato, direttamente alla Vita – se si applicano i principi di momento in momento.

 

Il termine “scorciatoia” al quale mi riferisco, è rivolto all’atteggiamento con il quale ogni persona si impegna a svolgere una qualsiasi pratica: che sia meditativa, energetica o rituale.

Molti cercano “l’illuminazione” immediata e a scanso di fatiche. Quindi si apprestano a svolgere le più svariate pratiche con la speranza di diventare, da un giorno all’altro, persone serene e libere dalla fastidiosa presenza di un ego limitante.

Si illudono di poter fare dei balzi quantici, dal punto di vista della Coscienza, in pochi giorni e con l’aiuto di talune congiunzioni astrali o energetiche.

 

Ma tutto questo non è possibile, poiché l’atteggiamento con il quale svolgono tali pratiche è il medesimo che li tiene schiavi del proprio ego.

“Anche il diavolo, se messo alle strette, ti consiglia di pregare”

Davvero pochi nel mondo della spiritualità sono disposti a raggiungere una realizzazione immutabile, un Fuoco Fisso, uno stato di Coscienza di serenità totalmente indipendente dalle situazioni esterne. Tale realizzazione si può raggiungere solo per mezzo di un profondo Lavoro su di sé e un’indomita costanza nel perseguirlo di istante in istante. Ma il fiore ardente di questa Sacra Opera è immortale e l’effetto collaterale dell’identificazione con la propria Anima è il vedere la Bellezza ovunque e l’essere totalmente innamorati delle persone che ci circondano: genitori, parenti, partner e il datore di lavoro; proprio come sono Adesso.

 

Ma bisogna essere disposti ad Osservarsi sinceramente in ogni minima reazione e nelle sonnolente abitudini di cui l’ego va tanto ghiotto, compreso il proprio modo di ragionare.

 

Ci sono poi alcuni momenti dell’anno e alcuni periodi specifici, in cui questo Lavoro può essere accelerato: giorni le quali caratteristiche ci consentono di sfruttare una “corrente” costruttiva alla raffinazione interiore che già ci stiamo impegnando di mettere in atto. Questo periodo storico è già pregno di tutte queste caratteristiche, se visto con gli occhi dell’Anima. Ma queste accelerazioni non sono che di sostegno per chi ha sposato in cuor suo l’impegno di liberarsi dalle false illusioni.

 

L’Aquila si impegna a volare per raggiungere le vette più alte. Non spera di incontrare le correnti opportune per la sua ascesa, poiché vive nel Presente e sa bene che serve tutta la sua forza e la sua dedizione per raggiungerle. Ma se la vita si presta a dargliene l’occasione, sfrutta il vento a suo favore per volare ancora più in alto, abituata percorrere la Via a grandi colpi d’ala.

 

Nessuno vi può togliere i meccanismi o le restrizioni cardiache che avete, se non voi stessi, e nessuno vi può dare ciò che già non avete sinceramente realizzato dentro di voi; né un guru, né tanto meno un momento di maggior picco energetico.

 

Si può fare un passo avanti solo dal punto in cui si è, non dal punto in cui si vorrebbe essere.

Da giugno 2020 centinaia di persone che lavorano su di sé, provenienti da tutta Italia e dall’estero, si stanno organizzando e strutturando per creare la Società del Domani. Non per scontro né per conflitto, ma per amore del Nuovo.

 

Il Progetto si chiama  La Comunità del Futuro

 

Per saperne di più visita il sito: www.lacomunitadelfuturo.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER







VIDEO-CORSO SULL’ AUTOSTIMA
Centro di Gravità Permanente, CGP

Con Paola Costa, Daniela Castellani, Krizia Addis,
Fabio Iacontino, Andrea Zurlini e Devid Venara

Si consiglia di tenersi aggiornati iscrivendosi alla newsletter di questo blog (qui) del sito dei Corsi di Risveglio (qui) e di seguire gli eventi e i post della pagina Intelligentia Solis su Facebook.

ARTICOLI

I FALSI PROFETI E LA FASCINAZIONE
LE VACANZE
LE VACANZE
CORSI DI RISVEGLIO 2022/2023
Cronache della COMUNITÀ DEL FUTURO
QUANDO LE COSE VANNO MALE …RINGRAZIA!
ANIMA E PERSONALITÀ
ANIMA E PERSONALITÀ
ORGANIZZARSI PER VINCERE
ORGANIZZARSI PER VINCERE
PULIZIE AUTUNNALI
PULIZIE AUTUNNALI
AUTODETERMINAZIONE E INDIVIDUO INTERNAZIONALE
🔥 CORSI DI RISVEGLIO 2021/2022 🔥
L'INTENTO È PIÙ FORTE DELLE AZIONI
LE DINAMICHE DEL SERVIZIO
LE DINAMICHE DEL SERVIZIO
L'OSSERVAZIONE  E LE SOSTANZE PSICOTROPE
PROGETTO COMUNITÀ
PROGETTO COMUNITÀ
L'UTILIZZO DEI SOCIAL
L'UTILIZZO DEI SOCIAL
L'Estasi dell'Anima
L'Estasi dell'Anima
TEST EVOLUTIVO: risultati
TEST EVOLUTIVO: risultati
Evidenza e Realtà
Evidenza e Realtà
La certezza dell'incertezza
La certezza dell'incertezza
NESSUNA SCORCIATOIA
NESSUNA SCORCIATOIA
La Legge di Corrispondenza
La Legge di Corrispondenza
IL BUONSENSO
IL BUONSENSO
Atti di estrema rivoluzione
Atti di estrema rivoluzione
Il senso di Colpa
Il senso di Colpa
DIMORARE NELL' ADESSO
DIMORARE NELL' ADESSO
Il Simbolo, il Veglione e il Ricordo di sé
Chiarimenti sulla Presenza
Chiarimenti sulla Presenza
Sulla Leggerezza
Sulla Leggerezza
La Ricerca perpetua
La Ricerca perpetua
La Vita ci vuole Svegli
La Vita ci vuole Svegli
Creare un Mondo Nuovo
Creare un Mondo Nuovo
La necessità della Scuola
La necessità della Scuola
LE GUIDE SUL SENTIERO
LE GUIDE SUL SENTIERO
RAFFINARE LE PERCEZIONI
RAFFINARE LE PERCEZIONI
LA LEGGE DI COMPENSAZIONE
LA LEGGE DI COMPENSAZIONE
SIATE INSTANCABILI
SIATE INSTANCABILI
LA VISIONE PARZIALE
LA VISIONE PARZIALE
L'ESPERIENZA D'APPRENDIMENTO
La Lamentela
La Lamentela
Materia Sottile
Materia Sottile
Stati alterati di Coscienza
Stati alterati di Coscienza
ELOGIO AL BELLO
ELOGIO AL BELLO
IL NOSTRO COMPITO
IL NOSTRO COMPITO
SULLA DISOCCUPAZIONE
SULLA DISOCCUPAZIONE
L'OBBLIGO DI APPRENSIONE
L'OBBLIGO DI APPRENSIONE
BURATTINAGGIO INCONSCIO
BURATTINAGGIO INCONSCIO
IL POTERE DEL MAGO E LA CREAZIONE DELLA REALTÀ
DESIDERIO DI AUTORITÀ
DESIDERIO DI AUTORITÀ
LE TRE FASI DELLA SCELTA
LE TRE FASI DELLA SCELTA
IL GUARDIANO DELLA SOGLIA
IL GUARDIANO DELLA SOGLIA
PRESENZA E INGANNI SPIRITUALI
PRESENZA E INGANNI SPIRITUALI
L'INTUIZIONE DELLA PRESENZA
L'INTUIZIONE DELLA PRESENZA
ANIMA
ANIMA
IL FRASTUONO DEGLI AIUTANTI SILENZIOSI
SOCIAL NETWORK E LAVORO SU DI SÉ
LINEARITÀ INVERSIVA (parte 2) - Il Tempo
Regno Umano e Regno Spirituale
I VACCINI E L'IDENTIFICAZIONE CON L'ANIMA
LINEARITÀ INVERSIVA
LINEARITÀ INVERSIVA
L'ESSERE LIBERO
L'ESSERE LIBERO
PRATICANTI DEL LAVORO SU DI SÉ
UN DIAMANTE ALLO STATO GREZZO
UN DIAMANTE ALLO STATO GREZZO
AIUTARE L’UMANITÀ
AIUTARE L’UMANITÀ
IL PARADOSSO DELLA VITA - parte 2
IL PARADOSSO DELLA VITA - istruzioni per l'uso
Marketing e Anima
Marketing e Anima
La Meccanicità, l'Autosservazione e il Sentire
ARDORE
ARDORE
ACCETTARE: la differenza tra cuore e accetta
Chi Voglio Essere
Chi Voglio Essere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.