Testimoniare il Futuro restando saldi nell'Adesso

Testimoniare il Futuro restando saldi nell'Adesso

LE TRE FASI DELLA SCELTA

Ci sono tre fasi fondamentali in cui l’essere umano compie una scelta e queste fasi si fanno via via più sottili man mano che si progredisce nel Sentiero.

 

  • La scelta tra il giusto e lo sbagliato;
  • La scelta tra ciò che è giusto e ciò che è facile;
  • La scelta tra il giusto e il più giusto.

 

È una vera e propria raffinazione che riguarda l’anzianità animica e il progressivo dominio dell’anima sui corpi della personalità (fisico, astrale e mentale).

Ci sono tre fasi fondamentali in cui l’essere umano compie una scelta e queste fasi si fanno via via più sottili man mano che si progredisce nel Sentiero.

 

  • La scelta tra il giusto e lo sbagliato;
  • La scelta tra ciò che è giusto e ciò che è facile;
  • La scelta tra il giusto e il più giusto.

 

È una vera e propria raffinazione che riguarda l’anzianità animica e il progressivo dominio dell’anima sui corpi della personalità (fisico, astrale e mentale).

 

La scelta tra il giusto e lo sbagliato

 

La prima fase è la più grossolana ma anche la più affine all’essere umano che occupa in maggior misura il pianeta Terra in questo momento. Scelta che varia tra: l’avvertire o no che oggi non si va a lavoro, il rubare o no la borsetta della vecchietta che ha appena prelevato la pensione, all’abbandonare o meno un figlio appena nato vicino ad un cassonetto.

 

Sono scelte prese tra la personalità e la personalità, con una breve e fulminea intromissione da parte dell’anima. Anche se è la fase più grezza, è la fase più importante in cui tutti, nessuno escluso, deve fare i conti prima di approdare alla fase successiva.

 

La scelta tra ciò che è giusto e ciò che è facile

 

La seconda invece è già rivolta a pochissime persone, dal momento che riguarda chi ha cominciato a svolgere un opportuno lavoro su di sé.

 

Qui la scelta è di molto più sottile perché non si tratta di compiere un’azione sbagliata di per se ma di attestare un certo ascolto e graduale dominio da parte dell’anima sui vizi della personalità. Sono momenti in cui non si è in allerta, quindi attimi che possono passare inosservati per coloro che non hanno una certa dimestichezza nell’Osservarsi.

Anche questi possono variare di profondità tra: guardare la televisione (o lo smartphone) o parlare con il partner dopo la cena, fare le pulizie a casa o uscire, frequentare o continuare a collaborare con chi ti ha fatto un torto o allontanarsi/allontanarlo definitivamente, accettare un aiuto molto gradito ma da una persona poco affidabile o cavarsela da soli, usare i propri talenti per sedurre una persona o utilizzarli per aiutarla ecc.

 

Sono scelte tra personalità e anima in cui questa comincia a farsi sentire su quella.

 

Anche questa fase è vitale e necessaria per giungere alla prossima.

 

La scelta tra il giusto e il più giusto

 

Per alcuni la terza fase può risultare fantascientifica o persino folle e assurda. Giustamente aggiungerei, date le precedenti premesse. Se la seconda fase è accessibile a pochissime persone, per la terza l’analogia è direttamente proporzionale alla differenza che c’è tra la prima fase e la seconda.

 

La terza fase è la fase in cui si partecipa all’Unità, infatti non si tratta di scegliere tra il giusto e l’ingiusto, né tra ciò che è comune e ciò che serve, ma tra la perfezione e la maggior perfezione. Ovvero: non c’è nulla nella situazione attuale da modificare o cambiare poiché si è già manifestato il meglio, ma a questa infinita Bellezza si può apportare un ulteriore aggiunta di Bellezza e Perfezione.

 

Un’analogia che potrebbe aiutare per comprendere meglio questa fase può essere immaginare la sensazione che si prova quando guardiamo un bambino andare per la prima volta in bicicletta e lo vediamo cadere, potremmo intervenire per sostenerlo e non farlo più cadere ma decidiamo di non farlo perché sappiamo che è giusto che cada, proprio perché così sta imparando l’equilibrio, allora comprendiamo che è giusto intervenire ma è più giusto non farlo.

 

La sottigliezza di queste affermazioni risulta invisibile ai più.
Qui l’anima ha preso il pieno dominio dei corpi inferiori che compongono la personalità e li dirige a partire da questa luce.

È l’Azione senza azione, agire senza un ente che vuole agire.

Non è l’inattività ma è il dare un colore ad uno sguardo già di per sé colmo di magnificenza.

PROGETTO

Da giugno 2020 centinaia di persone che lavorano su di sé, provenienti da tutta Italia e dall’estero, si stanno organizzando e strutturando per creare la Società del Domani. Non per scontro né per conflitto, ma per amore del Nuovo.

 

Il Progetto si chiama  La Comunità del Futuro

 

Per saperne di più visita il sito: www.lacomunitadelfuturo.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER







VIDEO-CORSO SULL’ AUTOSTIMA
Centro di Gravità Permanente, CGP

Con Paola Costa, Daniela Castellani, Krizia Addis,
Fabio Iacontino, Andrea Zurlini e Devid Venara

Si consiglia di tenersi aggiornati iscrivendosi alla newsletter di questo blog (qui) del sito dei Corsi di Risveglio (qui) e di seguire gli eventi e i post della pagina Intelligentia Solis su Facebook.

ARTICOLI

I FALSI PROFETI E LA FASCINAZIONE
LE VACANZE
LE VACANZE
CORSI DI RISVEGLIO 2022/2023
Cronache della COMUNITÀ DEL FUTURO
QUANDO LE COSE VANNO MALE …RINGRAZIA!
ANIMA E PERSONALITÀ
ANIMA E PERSONALITÀ
ORGANIZZARSI PER VINCERE
ORGANIZZARSI PER VINCERE
PULIZIE AUTUNNALI
PULIZIE AUTUNNALI
AUTODETERMINAZIONE E INDIVIDUO INTERNAZIONALE
🔥 CORSI DI RISVEGLIO 2021/2022 🔥
L'INTENTO È PIÙ FORTE DELLE AZIONI
LE DINAMICHE DEL SERVIZIO
LE DINAMICHE DEL SERVIZIO
L'OSSERVAZIONE  E LE SOSTANZE PSICOTROPE
PROGETTO COMUNITÀ
PROGETTO COMUNITÀ
L'UTILIZZO DEI SOCIAL
L'UTILIZZO DEI SOCIAL
L'Estasi dell'Anima
L'Estasi dell'Anima
TEST EVOLUTIVO: risultati
TEST EVOLUTIVO: risultati
Evidenza e Realtà
Evidenza e Realtà
La certezza dell'incertezza
La certezza dell'incertezza
NESSUNA SCORCIATOIA
NESSUNA SCORCIATOIA
La Legge di Corrispondenza
La Legge di Corrispondenza
IL BUONSENSO
IL BUONSENSO
Atti di estrema rivoluzione
Atti di estrema rivoluzione
Il senso di Colpa
Il senso di Colpa
DIMORARE NELL' ADESSO
DIMORARE NELL' ADESSO
Il Simbolo, il Veglione e il Ricordo di sé
Chiarimenti sulla Presenza
Chiarimenti sulla Presenza
Sulla Leggerezza
Sulla Leggerezza
La Ricerca perpetua
La Ricerca perpetua
La Vita ci vuole Svegli
La Vita ci vuole Svegli
Creare un Mondo Nuovo
Creare un Mondo Nuovo
La necessità della Scuola
La necessità della Scuola
LE GUIDE SUL SENTIERO
LE GUIDE SUL SENTIERO
RAFFINARE LE PERCEZIONI
RAFFINARE LE PERCEZIONI
LA LEGGE DI COMPENSAZIONE
LA LEGGE DI COMPENSAZIONE
SIATE INSTANCABILI
SIATE INSTANCABILI
LA VISIONE PARZIALE
LA VISIONE PARZIALE
L'ESPERIENZA D'APPRENDIMENTO
La Lamentela
La Lamentela
Materia Sottile
Materia Sottile
Stati alterati di Coscienza
Stati alterati di Coscienza
ELOGIO AL BELLO
ELOGIO AL BELLO
IL NOSTRO COMPITO
IL NOSTRO COMPITO
SULLA DISOCCUPAZIONE
SULLA DISOCCUPAZIONE
L'OBBLIGO DI APPRENSIONE
L'OBBLIGO DI APPRENSIONE
BURATTINAGGIO INCONSCIO
BURATTINAGGIO INCONSCIO
IL POTERE DEL MAGO E LA CREAZIONE DELLA REALTÀ
DESIDERIO DI AUTORITÀ
DESIDERIO DI AUTORITÀ
LE TRE FASI DELLA SCELTA
LE TRE FASI DELLA SCELTA
IL GUARDIANO DELLA SOGLIA
IL GUARDIANO DELLA SOGLIA
PRESENZA E INGANNI SPIRITUALI
PRESENZA E INGANNI SPIRITUALI
L'INTUIZIONE DELLA PRESENZA
L'INTUIZIONE DELLA PRESENZA
ANIMA
ANIMA
IL FRASTUONO DEGLI AIUTANTI SILENZIOSI
SOCIAL NETWORK E LAVORO SU DI SÉ
LINEARITÀ INVERSIVA (parte 2) - Il Tempo
Regno Umano e Regno Spirituale
I VACCINI E L'IDENTIFICAZIONE CON L'ANIMA
LINEARITÀ INVERSIVA
LINEARITÀ INVERSIVA
L'ESSERE LIBERO
L'ESSERE LIBERO
PRATICANTI DEL LAVORO SU DI SÉ
UN DIAMANTE ALLO STATO GREZZO
UN DIAMANTE ALLO STATO GREZZO
AIUTARE L’UMANITÀ
AIUTARE L’UMANITÀ
IL PARADOSSO DELLA VITA - parte 2
IL PARADOSSO DELLA VITA - istruzioni per l'uso
Marketing e Anima
Marketing e Anima
La Meccanicità, l'Autosservazione e il Sentire
ARDORE
ARDORE
ACCETTARE: la differenza tra cuore e accetta
Chi Voglio Essere
Chi Voglio Essere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.